16

Il migliore struccante del mondo: Take The Day Off Cleansing Balm di Clinique

Vi ricordate il post in cui parlavo della mia ossessiva ricerca dello struccante perfetto? Bene, l'odissea è finita! Finalmente ho trovato lo struccante adatto a me. Certo, ho dovuto andare in deroga alla questione economicità, ma sono talmente soddisfatta di questo prodotto che non mi importa di spendere qualcosa in più rispetto alle mie previsioni.


Avevo sentito parlare tante volte di questo balsamo struccante e non so neanch'io perché non mi ero mai decisa a provarlo. Forse perché credevo che avesse un inci pessimo, esattamente come gli oli struccanti di Lancôme e di Dior, o forse perché ero frenata dal prezzo alto. Ma un giorno, in una situazione di emergenza, ho ceduto; ho sborsato quei 24 € di mala voglia, senza troppa fiducia. Ero convinta che al primo utilizzo mi sarei mangiata le mani - come tutte le altre volte - per aver acquistato un prodotto costoso che sarebbe rimasto inutilizzato nel fondo di un cassetto.


La prima prova, invece, è stata un successone! Prelevo un po' di balsamo con le dita e comincio a massaggiarlo su tutto il viso (asciutto) e sugli occhi; il balsamo a contatto con la pelle si trasforma in olio e scioglie benissimo tutto il trucco; risciacquo con acqua tiepida e... voilà, il viso è perfettamente pulito! Rimango a bocca aperta: mai uno struccante aveva eliminato così efficacemente tutto il trucco del mio viso, lasciando la pelle pulita, non unta, risciacquando soltanto con acqua tiepida. Non è necessario usare panni in microfibra, dischetti di cotone, spugnette varie, basta solo risciacquare per ottenere un pelle pulitissima.


A quel punto la mia unica preoccupazione rimaneva l'inci: spalmarmi in faccia ogni giorno una massa di paraffina liquida non mi sembrava salutare. Così, scopro l'etichetta e verifico ingrediente per ingrediente sul biodizionario. Il risultato è molto meglio di quello che pensavo: il primo pallino rosso lo incontro al quarto ingrediente; la lista, inoltre, è abbastanza corta e i pallini rossi sono in tutto due.

Ingredienti: ethylhexyl palmitate [emolliente, 2 pallini verdi]; carthamus tinctorius (safflower) seed oil [emolliente, 2 pallini verdi]; caprylic/capric triglyceride [emolliente/solvente, 2 pallini verdi]; sorbeth-30 tetraoleate [emulsionante, 1 pallino rosso]; polyethylene [antistatico/legante/stabilizzante emulsioni/filmante/viscosizzante, 1 pallino giallo]; peg5 glyceryl triisostearate [emolliente/emulsionante, 1 pallino rosso]; water (aqua purificata) purified [solvente, 2 pallini verdi]; tocopherol [antiossidante, 2 pallini verdi]; phenoxyethanol [iln28494] [conservante, 1 pallino giallo].

Non ci potevo credere, avevo finalmente trovato il mio struccante ideale! Strucca benissimo, è facile da rimuovere, ha un inci decente, ed è pure semplice da reperire... non lo lascio più!


Strucca perfettamente qualsiasi tipo di make-up, anche quello waterproof, rimuove anche i filtri solari - importantissimo per chi, come me, usa le BB cream -, non brucia gli occhi ed è adatto a qualsiasi tipo di pelle perché non secca e non unge. Ho letto spesso di ragazze che lamentano occhi appannati dopo l'utilizzo, ma a me non è mai successo nonostante io insista con il massaggio anche fra le ciglia. La mia routine di "struccaggio" serale si è semplificata moltissimo e finalmente non mi pesa struccarmi dopo una lunga giornata.

Ormai uso questo struccante da quasi due mesi e non solo sono soddisfatta delle sue caratteristiche, ma ho anche notato un miglioramento della grana della mia pelle. Evidentemente pulisce talmente bene da far respirare la pelle durante la notte, liberandola completamente da qualsiasi residuo di trucco e di sebo in eccesso.


Il barattolo da 125 ml credo mi durerà a lungo perché ne basta veramente poco per struccare tutto il viso. In caso di viaggio, penso che lo travaserò in una jar da 50 grammi.

Scheda tecnica

  • Denominazione: Take The Day Off Cleansing Balm
  • Contenuto: 125 ml
  • PAO: 24 mesi
  • Prezzo: 24 € circa
  • Acquistabile da: Profumeria

16 commenti:

  1. mi sa proprio che lo proverò! anch'io sono alla ricerca dello struccante perfetto. ciao, gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaia,
      io ne sono dipendente! Provalo e facci sapere! ;)

      Elimina
  2. Sei responsabile del fatto che il prossimo sconto sephora se ne andrà così ;P

    RispondiElimina
  3. Eh no, e così non vale....tu trovi lo struccante perfetto e io devo ancora andare a comprare questo prodotto di Clinique che tutte dite essere una bacchetta magica.
    Guarda che se non potrò prenderlo con lo sconto del 20%...allora verrò a casa tua a prenderne un pochino :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah!! :D
      Hai ragione, dovrebbe essere un diritto di tutte avere questo struccante in dotazione dall'adolescenza in poi, per tutta la vita! :)

      Elimina
  4. se più o meno sei a metà dopo due mesi, dura tanto, il prezzo lo fa anche la durata, bel prodotto ciao carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, esatto. Dalla foto si vede bene. Sono più o meno a metà e l'ho comprato a fine agosto. In effetti, ne basta poco per struccare tutto il viso. Considera che lo uso praticamente ogni sera. ;)

      Elimina
  5. Ecco vedi, anche io come te ho sempre avuto la tentazione di provarlo, ma un po' per il prezzo e un po' per pigrizia non ho mai voluto acquistarlo. E' da qualche giorno però che l'ho messo nella lista delle cose da comprare. Ne parlano tutti davvero bene e mi sa che appena ho uno sconticino da Sephora me lo prendo :) Grazie per la review!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maury,
      io ti consiglio di provarlo. Poi ognuna ha il suo metodo di "struccaggio", ma io non posso più vivere senza questo prodotto e ringrazio ogni giorno Clinique per averlo inventato e commercializzato! :)

      Elimina
  6. mai provato l'olio di cocco? io me ne sono innamorata! strucca alla perfezione e costa pochissimo in più è naturale :3 non spenderei mai 24€ per uno struccante ma sono contenta per te che ti ci sei trovata così bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che ho provato l'olio di cocco! Purtroppo però non si elimina dal viso con sola acqua, bisogna per forza rimuoverlo con una spugnetta o con un panno in microfibra e il mio viso si irrita a forza di strofinare.

      Elimina
  7. Se supero lo scoglio prezzo lo provo. E' da un pezzo che ci giro attorno ma non mi convinco mai

    RispondiElimina
  8. Io alla fine ho comprato la versione milk! Spero davvero che mi soddisfi. Ti ho taggata, passa da me a curiosare se ti ca ;) kiss

    RispondiElimina
  9. c'è un premio per te sul mio blog :)

    RispondiElimina
  10. che carino il tuo blog, mi sono iscritta! passa da me se ti va di ricambiare^^ Baci :)

    http://live-the-life--cosmetici.blogspot.it/

    RispondiElimina