6

Balsamo struccante viso occhi fai-da-te

Un paio di giorni fa mi sono imbattuta in questo utilissimo video di Carlitadolce. Ho deciso subito di riprodurre la versione semplice del balsamo struccante, visto che avevo tutti gli ingredienti necessari.

In questo post voglio mostrarvi il mio “spignatto” e darvi la mia opinione sul risultato.

 

Cosa vi serve per 50 ml di struccante:

  • Un cucchiaio scarso di acqua
  • 4 cucchiai di olio di cocco
  • Un cucchiaio e ½ di detergente per il viso

Cosa ho usato:

Per il procedimento rimando al video di Carlitadolce.

 

Il risultato, dopo aver tenuto il barattolo in frigo per mezzora, è un balsamo bianco abbastanza solido che a contatto con le dita si scioglie immediatamente trasformandosi in olio. Il balsamo manterrà questa consistenza al di sotto dei 24° C. In estate, quindi, dovrete tenerlo in frigo per mantenerne lo stato solido.

Io ho usato il detergente Lysalpha perché ha un buon inci, è trasparente e non brucia gli occhi. Vi consiglio di usare un prodotto con queste caratteristiche altrimenti vanificherete la bontà dell’olio di cocco e realizzerete un balsamo inutilizzabile per struccare gli occhi.

Questo balsamo va massaggiato su tutto il viso e sugli occhi per eliminare qualsiasi trucco, anche quello waterproof. Contrariamente all’olio di cocco puro, questo struccante si elimina facilmente con acqua tiepida e rende la routine serale veramente piacevole e veloce.

Insomma, questo balsamo è senza dubbio migliore rispetto al semplice olio di cocco e io vi consiglio vivamente di provarlo!

6 commenti:

  1. Aspettavo questa review, allora mi sa che provo a fare la versione per spignattatrici! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì!! Prova e facci vedere il risultato!! :)

      Elimina
  2. Anche io volevo fare la versione semplice, ma aimè mi manca l'olio di cocco e non so dove trovarlo!
    uffy :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'olio di cocco puoi trovarlo online sui siti che vendono prodotti eco-bio, oppure puoi cercarlo nei negozi di alimentari etnici.

      Elimina
  3. Giulia!
    Ho letto su facebook del flop dello struccante... e qui sul blog della fine dello struccante cremoso di carlita... Ti suggerisco questo allora =)
    http://www.youtube.com/watch?v=xGlU6UGJeys&list=PLE3223C61F7A6CCB2&index=50&feature=plpp_video

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho intenzione, infatti, di rifare lo StrucCarlita usando al posto dell'olio di cocco lo struccante Lush. Appena ho tempo di spignattare e poi di provarlo, vi faccio sapere. Baci

      Elimina